Pagare il contributo di costruzione

Il contributo deve essere corrisposto al comune da chi chiede il rilascio di un titolo abilitativo per compiere attività edilizie, tranne specifici casi di esonero previsti dalla legislazione vigente. 

Il contributo di costruzione è composto dagli oneri di urbanizzazione e dal costo di costruzione.

Il pagamento del contributo di costruzione deve essere effettuato entro 30 giorni dalla data di ricevimento dell'accertamento del contributo di costruzione, il superamento dei termini previsti prevede l'applicazione di sanzioni (Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001, n. 380, art. 42).

Consulta gli importi previsti

Per versare l'importo dei diritti relativi alle pratiche edilizie, il contributo di costruzione, eventuali sanzioni, danno ambientale e monetizzazione parcheggi occorre effettuare un bonifico al seguente codice IBAN della tesoreria comunale IT58 Z 05696 39130 000014000X74 con le seguenti causali:

  • per i diritti di segreteria: “Cap.721”
  • per il contributo di costruzione: “Cap.1302”
  • per le sanzioni: “Cap.1304.20”
  • per il danno ambientale: “Cap.1304”
  • per la monetizzazione parcheggi: “Cap.1302.50”.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Casa
Ultimo aggiornamento: 02/12/2020 20:41.49