Taxi: domanda di autorizzazione per la collaborazione familiare
( I titolari di licenza per l'esercizio del servizio di taxi e di autorizzazione per l'esercizio del servizio di noleggio con conducente possono avvalersi, nello svolgimento del servizio, della collaborazione di familiari, sempreche' iscritti nel ruolo di cui all'articolo 6, conformemente a quanto previsto dall'articolo 230- bis del codice civile. urn:nir:stato:legge:1992-01-15;21~art10 )

Rilascio di provvedimenti finali
Quando il procedimento amministrativo si conclude positivamente è emesso un provvedimento (Legge 07-08-1990, n. 241, art. 2). Per ottenere il rilascio del provvedimento consulta la sezione servizi connessi
Durata massima del procedimento amministrativo
60 giorni
Procura
L'istanza può essere presentata da un procuratore, che deve sottoscrivere la Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà resa dal procuratore.
Moduli da compilare e documenti da allegare
Domanda di autorizzazione per la collaborazione familiare relativa all'attività di taxi
Dichiarazione di pagamento dell'imposta di bollo
Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà del collaboratore familiare
Ultimo aggiornamento: 06/02/2019 11:07.44